Summer of the Fawn

Al più tardi dopo il grande successo del suo libro At the Edge of the World (Kehrer 2015), il fotografo francese Alain Laboile è ben noto in tutto il mondo tra gli intenditori della fotografia in bianco e nero. Nel suo nuovo libro fotografico, Summer of the Fawn, fornisce ancora una volta informazioni sulla vita libera e quasi fiabesca della sua famiglia in un piccolo villaggio nel sud-ovest della Francia. Lontano dai vincoli sociali, dallo stress scolastico, da Facebook & Co., qui sembra sempre essere estate, ei suoi sei figli giocano a piedi nudi in un giardino incantato, in cui si incontrano gatti, serpenti d’erba e persino un cerbiatto. Tuttavia, le regole esistono davvero, anche nelle fiabe: vediamo quindi anche come i bambini vengono istruiti a casa: in modo sensato e amorevole, e spesso all’aperto. 

Summer of the Fawn è un’ode all’infanzia e alla vita bella, vivace e allo stesso tempo malinconica.

Hardcover18 x 24 cm112 pages83 duotone ills.

Helen Levitt

Una grande fotografa documentaria , di Brooklyn che ha lavorato in uno studio al Bronx , Helen Levitt adesso i suoi libri disponibili alla tana . #helenlevitt #fotografia #documentaria #libreriaindipendente #librifotografici #photography #bronx #brooklyn @kehrerverlag Disponibile a scaffale oppure su prenotazione spediamo in tutta Italia link in bio. https://www.instagram.com/p/CK8ggHMn9-d/?igshid=uondelczoqcz